Visualizza immagine di origine

ilmessaggeroitaliano.it

 

Cinque   parole   da   cui   partire  :

immaginazione,   emozione,   stelle,   bagliore,   sogno

 

Con   l’immaginazione

si   può   volare.

L’  ho   sperimentato

stanotte.

Senza   aereo

ho   raggiunto

con   emozione

il   cielo,

e   intrusa,

mi   sono   nascosta

dietro   una   nuvola

a   rimirar

le   stelle .

Il   loro   bagliore

mi   ha   quasi

accecata.

Ma   che   meraviglia

poterle   contare

una   ad   una…

Peccato   solo

che   il   mio   sogno

sia   stato   interrotto

dal   suono

della   sveglia

drinnnn…drinnnn…drinnnn…

magari ,

avrei   incontrato

anche   la   luna.

 

Isabella   Scotti  febbraio   2020

testo  :   copyright   legge   22   aprile   2941   n°   633

 

 

Visualizza immagine di origine

 

Cinque   parole   da   cui   partire

attesa,  malinconia,   cellulare,   messaggio,   imprevisto

 

Cos’  è   un   imprevisto ?

Qualcosa

che   scombina

i   nostri   piani,

come   ad   esempio

un   messaggio

che   arriva

sul   cellulare.

Ecco,

lo   sapevo,

ero   in   attesa

di   andare

a   teatro   con   amici,

quando

vengo   avvertita

che   bisogna   rimandare.

A   quando   e   i   biglietti ?

Con   malinconia,

mi   siedo

sul   divano

e   accendo   la   tv.

Ehi,   ma   c’è   Sanremo,

anche   questo   in   fondo,

è   commedia…

 

Isabella   Scotti   gennaio   2020

testo   :   copyright   legge   22   aprile   1941   n°   633

 

 

Cinque   parole   da   cui   iniziare

ginestra,   ruscello,   effluvio,   fanciulla,   passeggiata   

Biografia di john william waterhouse

dipinto   di   John   William   Waterhouse

 

 

Rimembro

che   da   fanciulla

spesso,

facendo

la   mia   quotidiana

passeggiata,

io   m’  attardava

accanto

ad   un   ruscello.

Mi   piaceva

ascoltar

dell’ acqua

il   mormorio.

E   poi

camminar

nascosta

tra   gli   arbusti

di   ginestra

in   fiore.

Un   effluvio

di   primavera

che   i   sensi

rigenerava.

Era   un   dolce

peregrinar

tra   boccioli   e   profumi.

Complice

la   giovane   età  ,

io   sapea  veder

e   apprezzar

d’ intorno

quella   bellezza

di   natura

che   la   maturità,

piena   d’ affanni

oggi   m’ impedisce.

Oh,

come   amabile

sarebbe

ritrovar

quel   tempo… 

 

 

Isabella   Scotti   marzo   2020

testo  :   copyright   legge   22   aprile   1941   n°   633