Scrivi poesie
perché hai bisogno
di un posto
dove essere quello che non sei.

Alejandra Pizarnik

 

Visualizza immagine di origine

sognandoleggendo.net

 

Sola,
quando   la   notte
è   più   profonda,
quando   il   buio
è   padrone   dello   spazio,
quando   il   silenzio
rassicura
e   dà   quiete,
in   quel   preciso   momento,
ritrovo
l’  anima   mia,
tendo   l’orecchio
e   di   lei  ascolto
fremiti   e   sussulti.
Sono   sola,
finalmente
nel    posto   giusto,
all’ ora   giusta,
dove   essere   quella   che   non   sono.
Nella   pace   notturna
”  lei  ”
mi   parla,
ed   io   mentre   l’  ascolto
muta,
come   in   estasi   rapita,  
scrivo
su   bianchi   fogli
ciò   che   mi   detta.

 

Isabella   Scotti   gennaio   2019

testo  :   copyright   legge   22   aprile   1941   n°   633

Liberamente ispirata   ai   versi   di   Alejandra   Pizarnik

Annunci