Sai,  inconsciamente

era  te

che  aspettavo.

Da  tempo  cercavo

qualcuno

che  volesse  con  me,

condividere  tutto.

Ora,

coscientemente,

so  che  sei  tu

quel  qualcuno.

Ricordo  ancora

il  nostro  

primo  incontro,

in  casa  d’amici,

e  ricordo ancora

quando 

i  miei  occhi

all’improvviso

hanno  visto

i  tuoi .

Incrociare  

il  tuo  sguardo

e  capire

in  un  attimo

che  il  mio  cercare

era  finito.

Sentire

un   tuffo  al  cuore,

avvertire

un   tremore, 

vivere

una   sensazione

di  totale  abbandono…   

Anche  ora,

 quando  ti  vedo

vivo

le   stesse  emozioni.

Sai,

dicono

che  tutto  ciò

si  chiami

”Amore”.

 

Isabella  Scotti

Romeo_and_Juliet_(1968_film)[1]  foto  da  wikipendia

Romeo e Giulietta  ( 1968)  regia  di  Franco  Zeffirelli

 

Annunci