Mille.

Altri  mille

e  mille,

e  altri  ancora…

Bocche  aperte  ad  implorare  cibo.

Occhi  che  non  sanno  cos’è  la  luce.

Quanta  umanità  allo  sbando.

E  quanta  incapacità

nel  gestire

il  problema.

Questo,

in  assoluto

il  più  grande,

il  più  doloroso,

ora,

al  punto

in  cui  si  è  arrivati,

il  meno  risolvibile.

 

Isabella  Scotti

 

Annunci